Mr. Wolf e il problema dell’Honda CB 900C

Samuel Guertin di Clockwork Motorcycle si trova alle prese con una delle Honda più particolari mai prodotte: cardano, interasse esagerato e una trasmissione a DIECI marce. Per risolvere la questione serve proprio la mano di Mr. Wolf.

Testo  Francesco Bucci  /   Foto  Clockwork Motorcycle

E’ una bella giornata a Montrèal, Samuel Guertin si gratta la barba e tira su la saracinesca della sua officina: stiamo parlando di Clockwork Motorcycles, ovviamente. Samuel poteva aspettarsi di tutto quel giorno, tranne la moto che effettivamente gli si presenta davanti, accompagnata dal proprietario. E’ probabilmente l’Honda più strana mai uscita di fabbrica, una CB900 Custom dell’81: trasmissione a cardano, cambio a dieci marce e un abbondante interasse da 15o cm.

Il cliente mi ha chiesto se potevo farci qualcosa di figo ma quel CB aveva delle forcelle lunghissime, brutti angoli nella parte posteriore del telaio e soprattutto quell’assurdo cambio a 10 marce. C’era bisogno di più lavoro del solito, questo è certo.
Ma gli ho detto che mi piacciono le sfide.

– Per farlo ci vogliono 30 minuti. Io ce ne metterò 10 –

Mr. Wolf Pulp Fiction

Sam deve amare i film del buon vecchio Quentin se ha deciso di vestire per un giorno i panni del Signor Wolf e “risolvere i problemi” di questa CB 900. Ha cominciato con l’accorciare la forcella di circa 10cm e sostituire gli ammortizzatori anteriori con i più sportivi Progressive Suspension. Il serbatoio è stato sostituito con uno di una Suzuki serie GS, opportunamente modificato a mano. Sempre a mano il lavoro sui parafanghi e la sella scamosciata, realizzata da Ginger McCabe di New Church Moto. Ad ospitare la sella è stato ridisegnato anche il sottotelaio e poi verniciato integralmente a polvere.

Per la strumentistica è stato scelto un tachimetro essenziale Motogadget così come il nuovo manubrio con specchietti e frecce. Rivisto anche l’impianto elettrico a livello di cablatura con materiale Motogadget e una batteria al litio antigravità, entrambi alloggiati in scatole custom.

– Non è ancora il momento di cominciare a farci i pompini a vicenda –

Mr. Wolf Pulp Fiction

Ma ha meritato amorevoli cure anche il motore: all’originale 985c è stata rifatta la testata e aggiunti pistoni ad alta compressione Wiseco. L’upgrade riguarda anche i carburatori, con gli ottimi Keihin CR31 e i cornetti in alluminio realizzati da Prism Motorcycle, senza dimenticare il bello lo scarico 4 in 1 fatto a mano da Samuel.

Il comparto ruote è rimasto originale, con cerchioni da 19″ davanti e 16″ dietro e i freni verniciati in nero con la sola aggiunta dei dischi EBC: gli pneumatici sono Pirelli MT66 tires. La tonalità dominante è il nero ma non sono stati tralasciati dettagli per far risaltare la moto anche a livello cromatico, come il “grigio sporco” del serbatoio e del parafango posteriore.

Il risultato di questa preparazione, che prende come nome proprio il celebre personaggio di Pulp Fiction, a noi piace. Fateci sapere cosa ne pensate voi nei commenti!

GOOD JOB, MR WOLF.

Io sono Leggenda – il Ritorno dell’Honda Monkey

27 Marzo 2019/da Special Cafe

Sogno Nero

Il Vesuvio all'orizzonte e una Street Triple esclusiva tra le mani. Sergio Giordano ci parla della sua ultima Serie Limitata su base Triumph.
18 Febbraio 2018/da Special Cafe

MOTO DEL LETTORE: Moto Guzzi V50 1982

Si chiama Luca e ci scrive dall'estremo sud della Sardegna. Ma il suo cuore batte per la bella V50 vintage di Mandello del Lario: scoprite di più sulla sua "special da garage"
14 Ottobre 2017/da Special Cafe

MOTO DEL LETTORE: Honda CB 750 Bol d’Or

Un CB 750 del 1984 rivisitato in chiave Bol d'Or dal nostro lettore Riccardo di Vintage Motorcycles.
7 Ottobre 2017/da Special Cafe

Dirty Sunday: elogio al flat track “ignorante”

Un evento spericolato, fuori dalle righe, per gli amanti della polvere e del rischio. Per chi la domenica pomeriggio si annoia.
7 Ottobre 2017/da Special Cafe

Scrambler Esse Esse

Street Scrambler Special con cubatura elevata a 800 cicì per una Norton superlativa dal comportamento sopra le righe ma con un occhio alla solidità d’insieme.
3 Ottobre 2017/da Special Cafe

BMW R 65 1980: Solo parti… SPECIALI

Massimo viene dal mondo del restauro di auto d'epoca ed è abituato a ricostruire filologicamente la storia del mezzo, riportandolo alla sua origine nel modo più fedele possibile. Stavolta ha deciso di lavorare in modo diverso... ed è subito special.
30 Settembre 2017/da Special Cafe

Tra i Ghiacci del Bajkal

Un'avventura lunga 2000 km tra le coste del bacino d'acqua dolce più grande del mondo. Un viaggio in sidecar attraverso l'inverno siberiano per incontrare quei russi che lasciano la periferia delle città post-sovietiche per scegliere la vita nella taiga.
27 Settembre 2017/da Special Cafe
Carica di più
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.