MOTO DEL LETTORE: Moto Guzzi V50 cafe racer

Il garage è un ex porcilaia nella Romagna più vera, da sempre terra di donne e motori. I preparatori sono due appassionati lettori di Special Cafe con un sogno in testa… ecco la loro cafe racer!

testo Francesco Bucci           foto Valentina S.

Non è mai troppo tardi per realizzare i propri sogni. Ad esempio cresci da bambino con in testa il sogno di una striscia a scacchi che attraversa serbatoio e codino. Quella per te è LA moto. E c’è poco da fare, il tarlo delle due ruote ti si conficca in testa e metterlo a tacere diventa impossibile. È il caso del nostro lettore Roberto Poletti, romagnolo doc, che al fianco dell’amico fraterno Iader Pappiani smonta e rimonta moto in un garage ricavato da un ex-porcilaia. L’intimità è quella giusta, il tempo per lavorare sempre troppo poco e strappato con le unghie e coi denti a famiglia e lavoro (quello vero!)… ma alla fine il risultato… paga!

6 mesi di fatiche per trasformare questa Moto Guzzi V50 in quello che vedete in foto. L’idea comune ai due amici, che hanno lavorato fianco a fianco, era di verniciare il telaio in rosso e il blocco motore nero, con le viti di telaio e motore in INOX e personalizzate al tornio. I due “garagisti” si scontrano sulla scelta della verniciatura di serbatoio e codone in vetroresina: ma quel sogno da bambino, quella “linea del traguardo” continua, alla fine la spunta. La colorazione effetto acciaio non è facile e costa infinite prove (anche grazie alla collaborazione dell’amico Marco L.) e alla fine solo il pennello riesce a rendere l’effetto pensato.
Quando chiediamo a Roberto spiegazioni sul nome della speciale, “Papi Garage“, ci spiega che in parte è per l’assonanza del cognome dell’amico saldatore… in parte per via delle mille telefonate della figlia durante le sere trascorse in garage: “Papi, ma quando torni a casa?“.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.