ROBERTO LOMBARDI SCRIVE LA STORIA A BONNEVILLE CON LA SUA MORINI 350

Record di categoria per il 64enne romano al suo primo tentativo al Land Speed Grand Championship

a cura di Luca Sabatini

One shot, one kill. E’ con questa espressione che Oltreoceano si descrive l’estrema abilità di chi riesce al primo tentativo. E sicuramente così gli spettatori che ieri, 28 agosto, si sono radunati di prima mattina nel lago salato di Bonneville per assistere al celeberrimo Land Speed Grand Championship, avranno descritto l’impresa di Roberto Lombardi.

Il 64enne, in sella alla sua Moto Morini 350 preparata artigianalmente per l’occasione ha infatti stabilito il nuovo record mondiale di categoria, toccando la velocità massima di 95 miglia orarie, niente di meno che 152 km/h.

Un proiettile scagliato, e pilotato a tutta velocità, dal motociclista italiano nella pista Ama nel cuore dello Utah, e il cui successo è frutto del sodalizio di Roberto con Nick Genet, sponsor e amico di Lombardi, che con il suo racing team ha supportato l’italiano nella sua impresa.

In molti hanno seguito Roberto nell’ultimo anno, grazie alla pagina FacebookUna Moto Morini a Bonneville Fans Club” e ai video che lo stesso Lombardi ha diffuso mentre metteva a punto la sua “Pupa”, che a Bonneville è arrivata con un amuleto d’eccezione: l’adesivo di Special Cafe!

Sul prossimo numero di Special Cafe vi racconteremo nei particolari i giorni americani di Roberto e la sua “Pupa”, nell’attesa potete rivivere i momenti precedenti “lo sparo da record”, immortalati nel video qui sotto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.