BMW K101 by Impuls: la special dai due volti

Philipp Wulk e Matthias Pittner dell’officina tedesca Impuls hanno deciso di realizzare due special in stretta collaborazione con due artisti, il risultato è affascinante: stessa base, stesso preparatore… ma un feeling totalmente diverso.

Testo  Francesco Bucci   /   Foto   Impuls

Fin da quando abbiamo visto le prime foto di queste moto siamo rimasti colpiti dal concept, l’idea di una stretta collaborazione fra mondo dell’arte e del bike customing. Non semplicemente preparatori che “vogliono a tutti i costi fare gli artisti” perdendo di vista il loro vero lavoro, ma un vero e proprio progetto a quattro mani: da un lato l’officina, dall’altro l’artista. A metterlo in atto sono i ragazzi di Impuls (Monaco) che, muovendo da due BMW K100 del 1985, hanno realizzato due differenti preparazioni, affidandole poi a due diversi artisti.

K101 è il nome che prendono queste build, caratterizzate da un’approfondita reinterpretazione dal punto di vista estetico della moto originale, che si riflette in un approccio essenziale, minimalistico e in una grande quantità di parti costruite artigianalmente (in fondo trovate le schede tecniche).

La prima delle due è la K101 “Gatermann”, realizzata in collaborazione con l’artista omonimo, è caratterizzata da un modus operandi ultramoderno: l’intera moto è stata modellata in 3D sul computer, lì Fabian Gatermann ha elaborato le sue modifiche per poi riportarle sulla moto reale, intervenendo manualmente. Il risultato è una moto moderna, futuristica, glaciale e perfetta.

BMW K101 “Gatermann”

BMW K101 “Gatermann”

Totalmente diverso il lavoro sulla K101 “Edlinger”, dove l’artista sceglie uno stile ironico e scanzonato: le popolari illustrazioni di pin up tipiche della tradizione motoristica sono state “decostruite” e reincollate lungo il corpo della moto creando degli effetti molto particolari. Le sensazioni evocate sono opposte rispetto alla sorella gemella: colori caldi, disordine e un pizzico di follia.

BMW K101 “Edlinger”

BMW K101 “Edlinger”

BMW K101 “GATERMANN” by IMPULS

scheda tecnica

k100 impuls

Parti Custom

custom air intake for optimal airflow

custom rear frame

tail section

seat by Ralf Richter

powder coated and respoked frontwheel R100R with R100R rear 17″ rim

powder coated and respoked 17″ R1150 GS

Exhaust

Cooling liquid container

Headlight mount

Tachometer mount

Electric system

Linergy LiPoFe battery

Battery box

License plate mount

Wilbers rear suspension

Altre modifiche

K1100 gearbox

K1100 swing arm

Front master cylinder: Brembo Ducati ST4

Rear master cylinder: ABM

Rear brake caliper: Brembo R1150

Handlebar: ABM Multiclip

Clutch & brake lever: ABM Synto EVO

Foot controls: modified ABM

Front tire: Pirelli MT60RS 120/70-17

Rear tire: Pirelli MT60RS 160/60-17

motogadget m-unit V2.0

motogadget m-Blaze Disc & Pin

motogadget motoscope mini

K&N Filter

BMW K101 “EDLINGER” by IMPULS

scheda tecnica

edlinger bmw impuls k101

Parti Custom

custom air intake for optimal airflow

custom rear frame

custom tail section

alternate tail section

Exhaust

Cooling liquid container

Headlight mount

Tachometer mount

Electric system

Linergy LiPoFe battery

Battery box

License plate mount

Wilbers rear suspension

Altre modifiche

K1100 gearbox

K1100 swing arm

Front master cylinder: Brembo Ducati ST4

Rear master cylinder: ABM

Rear brake caliper: Brembo R1150

Handlebar: ABM Multiclip

Clutch & brake lever: ABM Synto EVO

Foot controls: modified ABM

Front Wheel: Stock but carton wrapped 18″ rims

Front tire: Bridgestone Battlax 110/60-18

Rear Wheel: Stock but carton wrapped K1100 18″ rim

Rear tire: Pirelli Angel GT 160/70-18

motogadget m-unit V2.0

motogadget m-Blaze Disc & Pin

motogadget motoscope mini

K&N Filter

Potrebbero interessarti

WHITE PHANTOM: GENESI DI UN CAPOLAVORO

Dirk Ohelerking conferma il suo talento in garage e la passione per i boxer bavaresi reinventando una R80 RT del 1986 in un proiettile da asfalto.
2 agosto 2017/da Special Cafe

DUE CHIACCHIERE CON SÉBASTIEN LORENTZ

È uno dei personaggi più in vista della scena internazionale, animatore e ideatore della Sultans of Sprint. Gli abbiamo fatto qualche domanda in occasione della tappa di Monza…
16 luglio 2017/da Special Cafe

KTM EXC 250 BY VINTAGE ADDICTION CREW: IL TRACKER INTERGENERAZIONALE

L’officina spagnola omaggia l’iconica casa austriaca con una special che fonde passato e presente del motociclismo off-road.
14 luglio 2017/da Special Cafe

POSEIDON, UNA BMW SERIE K COME NON L’AVETE MAI VISTA

Giovani, ma con le idee chiare. I ragazzi di 8Tech Custom con la loro Poseidon hanno dimostrato che si può partire da una base ‘di tendenza’, come la serie K di Bmw, per creare una moto veramente speciale.
14 luglio 2017/da Special Cafe

Anima Nera, Muscoli in Carbonio. L’ultima creazione di Officine Rossopuro

Una telefonata dal Principato di Monaco, un cliente esigente e l’istinto di sfidare se stessi che è insito in ogni customizzatore. Sono questi gli ingredienti che hanno portato alla creazione di Anima Nera, una Griso rivoluzionata nelle linee e portata alla sua massima performabilità.
11 luglio 2017/da Special Cafe

MOSQUITO’S WAY, divertirsi con poco

I vicoli e la piazza nel cuore del centro storico di Tavarnelle Val di Pesa, a due passi da Firenze, si sono trasformati per un giorno nel circuito del Mosquito’s Way, l’evento dedicato ai “cinquantini” vintage, rigorosamente pre-1990.
6 luglio 2017/da Special Cafe

THE ALPINIST, la seconda giovinezza di un vecchio Guzzi

La Guzzi 850 T3 è arrivata al quartier generale di NCT già ‘toccato’ da un altro customizzatore che una decina d’anni prima apportò qualche modifica al telaio e al motore. Ma i tre austriaci non si sono lasciati influenzare dalle modifiche precedenti e hanno deciso di rivoluzionare completamente le linee del sidecar.
5 luglio 2017/da Special Cafe

THE MILE 2017: Gentiluomini in sella

L’idea nata dallo shop londinese The Malle è ormai tappa fissa per migliaia di biker d’oltremanica che invadono l’area verde alle porte della capitale per un weekend all’insegna del divertimento.
5 luglio 2017/da Special Cafe
Carica di più
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.