Lego & Motori: l’essenza della customizzazione

Bastavano due mattoncini colorati per far navigare la nostra fantasia di bambini, alla costruzione di mondi impossibili e bellissimi. Oggi qualcuno ne ha fatto Arte, abbinandola alla passione per i motori!

a cura di Francesco Bucci

La voglia di creare, di modificare, di usare dei semplici pezzi per dare vita a qualcosa di totalmente nuovo. La gioia di perdersi fra i propri “attrezzi”, costruire, sbagliare, riprovare. L’eccitazione quando qualcosa finalmente funziona, le nostre fatiche ripagate una per una dalla felicità di chi ha costruito con le proprie mani. Non c’è libretto di istruzioni che tenga quando la fantasia si libera e ci si può lanciare nella fabbricazione di qualcosa di mai visto. Meglio se qualcosa che omaggia l’amato passato, lo interpreta e lo ripropone in modo originale e innovativo.

Ecco, quello che avviene nei nostri garage, per molti ha un’origine insospettabile: quella del mondo delle costruzioni Lego. Se ci pensate stiamo parlando dell’apoteosi della customizzazione, uno dei giochi più creativi mai concepiti, capace di donare il brivido della “creazione” anche ai più piccini. Che sia un’astronave, una casa, una città o un intero universo poco importa. Quei mattoncini sono alla base di una delle sensazioni più esaltanti che l’uomo può provare.
Costruire qualcosa con le proprie mani.

Ed è una sensazione che conosciamo fin troppo bene, non trovate?

Maggiolino Volkswagen

1968 Fiat 500

1968 Fiat 500

1968 Fiat 500

Trovate qui raccolte le costruzioni Lego relative al mondo dell’automotive più incredibili che siamo riusciti a trovare sulla Rete. Automobili d’epoca, Formula 1, officine e distributori. La fantasia non ha limite e ora come non mai NON è “solo” un gioco per bambini!

Caterham Seven 620R by Carl Greatrix

Lego Porsche 997 GT3 RS 4.0 by Malte Dorowski

Audi R 18

Martini Porsche Team Racing by Malte Dorowski

Stazione di Servizio by Norton74

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.