La Classe non è acqua… ma benzina!

30 giugno 2016, Milano-Molsheim. Armani e Bugatti stringono un accordo per la promozione di una nuova linea di abbigliamento e accessori di lusso dedicati agli amanti dei Motori… e dei capi firmati.

a cura di  Francesco Bucci

In un mondo che sembra aver riscoperto interesse verso il mondo dei motori vintage non stupisce che anche uno dei settori trainanti dell’economia mondiale (leggesi la “Moda”) continui a tessere relazioni e collaborazioni con i brand automobilistici (e non solo) dotati dei più altisonanti pedigree.

Nasce così la collaborazione franco-italiana tra lo stilista Giorgio Armani e il rinomato marchio di super-car extralusso Bugatti: oggetto dell’accordo è una innovativa capsule collection fatta di accessori in pelle e raffinati capi d’abbigliamento. La visione alla base di questo progetto è promuovere un’eleganza senza tempo, composta da accessori in materiali della massima qualità e di ricercata cura artigianale.

“Per noi è un grande onore collaborare con Giorgio Armani. Quando si uniscono uno dei nomi più autorevoli e influenti del settore della moda e del lifestyle e il marchio di automobili supersportive più esclusivo al mondo, che affonda le sue radici nell’arte e nel design, non può che trattarsi di un progetto inedito, entusiasmante e stimolante”, ha dichiarato Wolfgang Dürheimer, Presidente di Bugatti.

Accessori e capi contengono vari dettagli che rimandano alle caratteristiche iconiche del marchio automobilistico: il frontale a forma di ferro di cavallo si ritrova nel pendente delle borse, mentre il color blu Bugatti viene usato come rifinitura nella fodera interna delle borse o nel battistrada e sottopiede delle scarpe; la piccola pelletteria, disponibile in vitello o cocco, include cinture, portafogli, porta iPad e beauty.

Capi e accessori sono prodotti in serie limitata e numerati e saranno in vendita a partire da agosto 2016 in alcune boutique Giorgio Armani e in selezionate lifestyle boutique Ettore Bugatti. Non per tutti forse, ma siamo sicuri che gli amanti dei dettagli di puro lusso considereranno la possibilità di unire la passione per i motori ad un abbigliamento di assoluta classe.

Potrebbero interessarti

BRUMMM #03: il giusto Tempo delle moto

16 giugno 2018/da Special Cafe

L’Italia si aggiudica il Toronto Motorcycle Filmfest con un cortometraggio… in salita!

L'italiano Ugo Roffi vince il Toronto Motorcycle Filmfest con il Corto su Giovanni Burlando, campione genovese di gare in salita
4 ottobre 2017/da Special Cafe

DUE CHIACCHIERE CON SÉBASTIEN LORENTZ

È uno dei personaggi più in vista della scena internazionale, animatore e ideatore della Sultans of Sprint. Gli abbiamo fatto qualche domanda in occasione della tappa di Monza…
16 luglio 2017/da Special Cafe

La Stagione 2017… riparte da Giancarlo Falappa

Special Cafe e Dainese Roma insieme per dare vita ad un evento irripetibile che vedrà protagonisti grandi ospiti e grandi moto speciali. Dove e quando? Sabato 22 aprile, ore 15, presso il Dainese D-Store Roma (via della Penna 13/21)
18 aprile 2017/da Special Cafe

Lord Of The Bikes 2017

Si concludono le 6 puntate dell'edizione annuale ed il verdetto finale recita RADIKAL CHOPPER. Come sempre però vincono tutti... soprattutto la nuova V7 III Special di Moto Guzzi!
10 aprile 2017/da Special Cafe

PunkDada Situation

Dal 3 aprile 2017, presso la Fondazione Ragghianti di Lucca, sarà possibile visitare una nuova mostra dedicata al Punk. Oltre i capelli tinti e le giacche di pelle, alla (ri)scoperta di uno dei movimenti musicali che ha cambiato per sempre la cultura dell'occidente.
22 marzo 2017/da Special Cafe

Via al crowdfunding per “I fidanzati della morte”

Lo straordinario film sul mondo del motociclismo, ritrovato dalla Rodaggio Film dopo oltre mezzo secolo dalla sua realizzazione, sta per essere restaurato. 60 i giorni per contribuire alla campagna. Con il sostegno di testimonial internazionali del settore e premi da collezione per chi contribuirà al progetto.
8 marzo 2017/da Special Cafe

Cannonball Trophy

Gli esclusivi scatti di Roberto Brodolini di Special Cafe per catturare il sogno del primo Cannonball Trophy d'Italia
1 febbraio 2017/da Special Cafe
Carica di più
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.