THE MILE 2017: GENTILUOMINI IN SELLA

Tra le verdi colline di Kevington Hall appassionati delle due ruote da tutto il Regno Unito si sono incontrati per un appuntamento che cresce di anno in anno: The Mile

a cura di Luca Sabatini

L’idea nata dallo shop londinese The Malle è ormai tappa fissa per migliaia di biker d’oltremanica che invadono l’area verde alle porte della capitale per un weekend all’insegna del divertimento.
L’edizione 2017, che si è svolta tra il 30 giugno e il 2 luglio, ha riproposto un format consolidato con alcune novità per rendere l’evento veramente inimitabile. Il warm-up, che ha messo tutti dell’umore giusto è stato il moto drive-in, con una lista di pellicole classiche sulle due ruote che hanno illuminato la prateria dopo il tramonto.

Come ogni anno, le sfide motociclistiche sono state le protagoniste del The Mile. La ‘Hill climb’ ha visto una serie di testa a testa tra i piloti, che oltre a contrastare la ripidità del tracciato hanno dovuto percorrere la salita seguendo i picchetti dello slalom. La ‘Rough course’ ha messo di fronte i piloti più abili e con maggiore tecnica, in un testa a testa contro il cronometro. E non poteva mancare la più classica delle sfide per i motorcycle enthusiasts di tutto il mondo: lo sprint! Il ‘Mile sprint’ ha visto decine di partecipanti gareggiare in sella a moto custom e preparate appositamente per aggiudicarsi il trofeo di ‘Man of the Mile’.

Il paddock ha dato risalto a un’esposizione di moto da far invidia a eventi ben più blasonati. Due i temi dell’expo: ‘A century of racing’ con motociclette di ogni decade e ‘The 4C’s’, ovvero custom, classiche, cafe racers e chopper. Djset nella foresta, pool-party in vecchie tinozze giganti e un meteo clemente hanno fatto il resto, rendendo il weekend di The Mile indimenticabile, fino al prossimo anno.

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.