EICMA 2016: HI-TECH, SPECIAL & STARTUP

Tutto da EICMA 2016: la Vespa Elettrica, la nuova linea accessori Rizoma e tante novità fra le startup presenti!

a cura di Francesco Bucci

… e dopo uno sguardo alle più interessanti proposte delle Grandi Case all’Esposizione milanese, non poteva mancare una sezione dedicata alle novità tecnologiche. Anche se qualcuno storcerà il naso di fronte al motore elettrico, non potevamo non mostrarvi la nuova Vespa! 70 gli anni celebrati da poco dallo storico scooter ma Piaggio non si accontenta e rilancia con un prodotto che segue l’onda della mobilità sostenibile mantenendo però intatto ilsuo look classico.

Vespa Elettrica

RIZOMA: la tua special su base BMW, H-D e TRIUMPH

Ci piace molto la nuova linea di accessori messa in campo da Rizoma, specifica per vari modelli, pronta a soddisfare ogni palato.

  • BMW R nine T Scramber: protezioni faro con adattatori in alluminio, Cross Bar per manubri OEM, cupolino con stabilizzatori per forcella abbinato al paragango posteriore, LED antinebbia con protezione in alluminio, supporti per le borse laterali, protezione manubrio, copri testata e coperchi carter, tappi serbatoio… e tanto altro. Non possono infatti mancare le inimitabili vaschette per l’olio dei freni e tanti altri dettagli.
  • TRIUMPH Thruxton R, Bonneville T120 e Street Twin: anima cafe racer per Thruxton e Street Twin (kit semimanubri, cupolino, protezione faro, adattatore pedane regolabile, leve freno e frizione 3D regolabili, set per Remote Adjuster) e look più classico per la Bonnie (riser, parafanghi in alluminio, carter pignone, pedane STREET, fregi motore e tappo serbatoio carburante e olio freni). Si aggiungono anche i porta targa FOX con differenti configurazioni.
  • HARLEY-DAVIDSON Softail Slim: kit strumentazione digitale con spie led, fascia serbatoio in pelle, manopole Ride by Wire, leve freno e frizione regolabili con design unico, manubrio a sezione variabile “FAT BAR” e pedane STREET. E ancora vaschette per l’olio, cover frizione e testate in alluminio e tanti altri dettagli (come i parafanghi accorciati e alleggeriti).

Per quanto riguarda l’Hi-tech la Rizoma non è da meno con il suo nuovo progetto Metropolitan Bike: una bici così non l’avete mai vista!.

Startup @EICMA 2016

Per la prima volta trovano spazio ad Eicma le startup: giovani aziende attive da non più di 48 mesi (e che abbiano almeno un socio al di sotto dei 35 anni) che abbiano innovazioni da proporre nell’ambito delle due ruote. Tra le proposte di questa edizione abbiamo dato un’occhiata alle più interessanti, che siamo sicuri usciranno vincenti da EICMA e da questo primo contatto con mercato e investitori.

  • TACITA e IN MOTO LAB: la special ELETTRICA
    Il nuovo brand italiano ha collaborato con In Moto Lab per costruire un mezzo davvero special. Sarà un modello unico sviluppato sulla piattaforma ciclistica che già conosciamo, ma che svilupperà il concetto di Tacita in maniera innovativa sia per quanto riguarda il design che per quanto riguarda l’utilizzo. Parola d’ordine zero emissioni, componentistica top e look da enduro.
  • STRATO: una MV Agusta Brutale… TRIDIMENSIONALE
    La Strato si presenta ad EICMA 2016 con l’inedita Memento, moto su base MV Agusta realizzata con metodologie di produzione non convenzionali, come la scansione 3D o la prototipazione rapida.
  • ALTER EGO HARDWARE: DRUM CHARGER
    Alter Ego Hardware si occupa di ricercare, sviluppare e promuovere idee di alto potenziale in ambito due ruote. Ha un vasto portafoglio di soluzioni innovative e il suo prodotto di punta è il rivoluzionario sistema di sovralimentazione “Drum Charger”, per il quale ha curato anche messa a punto e industrializzazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.