Cannonball Trophy

Gli esclusivi scatti di Roberto Brodolini di Special Cafe per catturare il sogno del primo Cannonball Trophy d’Italia

Foto Roberto Brodolini

Un uomo e il suo sogno. 25 motociclisti di ogni età e sesso uniti da un punto di partenza e uno di arrivo… e da litri di passione formato benzina. Nel mezzo 1000 chilometri tra Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo. È stata questa la storia della prima edizione italiana del Cannonball Trophy, architettata da Dino Romano: un viaggio oldstyle tra imprevisti e risate, determinazione e condivisione.

Special Cafe vi regala alcuni degli scatti unici realizzati da Roberto Brodolini sul “luogo del delitto”.
Il nostro modo di raccontare l’edizione italiana della “Corsa più Pazza del Mondo“.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.